[caption id="attachment_91080" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/03/303882_web.jpeg[/caption]

Ecco il giro di boa per il Premio Birra Moretti Grand Cru: sono stati scelti i 50 giovani cuochi che accederanno alla seconda prova, quella decisiva.

 

L’obiettivo? creare un piatto salato - un antipasto, un primo, un secondo o un piatto unico - utilizzando come ingrediente e in abbinamento una delle

Pubblicità

sei specialità della famiglia Birra Moretti (Birra Moretti, Birra Moretti Baffo d’Oro, Birra Moretti La Rossa, Birra Moretti Doppio Malto, Birra Moretti Zero e Birra Moretti Grand Cru). La giuria non ha avuto un compito facile, dato l’incremento del numero di concorrenti, Il 20% in più rispetto allo scorso anno. Molti, tra l’altro, gli ‘esordienti’: ben l’80% dei partecipanti di quest’anno non si erano infatti lanciati nella sfida nel 2011.

 

Molto interessanti i numeri di questa prima sfida che non sono poi tanto distanti da quelli della gastronomia italiana tout court: Lombardia, Piemonte e Veneto sono state le regioni più partecipative. I piatti presentati? Soprattutto antipasti e primi, quanto alla presenza di carne e pesce nel piatto, questi si equivalgono. Anche la pizza può essere una proposta che si presta a golose variazioni sul tema birra. Le prime ricette a lei dedicate e la presenza di un celebre quanto rivoluzionario pizzaiolo in giuria, Simone Padoan, dimostrano che il binomio pizza e birra (intesa non solo come bevanda) possa portare presto a interessanti evoluzioni. 

Pubblicità

 

La prossima sfida è la semifinale. I concorrenti devono presentare un dessert, anche questo alla birra, che si abbini con il piatto precedentemente presentato. I 10 che passano anche questa selezione entrano in finale che si terrà 12 novembre alla Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma.

 

 

Pubblicità

Agli autori delle 50 ricette finaliste non resta dunque che ‘armarsi’ nuovamente di qualche bottiglia di Birra Moretti, dare impulso a estro e fantasia e trovare l’abbinamento più convincente per creare il dessert più originale e goloso. In palio, un premio finale del valore di 10mila euro.

 

Il regolamento completo del concorso può essere consultato sui siti: www.birramoretti.it e www.identitagolose.it

 

Caterina Pamphili

02/08/2012