Nella quarta edizione crescono qualità e sicurezza: le Tre Foglie sono il 43% in più e Bottiglie Sicure registra un aumento del 64%. La guida sarà presentata il 6 aprile presso lo spazio che Vinitaly dedica all'olio.
Pubblicità

Cresce Oli d’Italia, la guida ai migliori oli extravergine d’oliva che Gambero Rosso realizza in collaborazione con Unaprol. Giunta alla quarta edizione, verrà presentata alle ore 16 del 6 aprile nella sala Salieri di VeronaFiere durante il Sol, la kermesse che all’interno di Vinitaly presenta le eccellenze degli oli evo. La guida, la prima a recensire gli oli d’oliva degustandoli e valutandoli uno ad uno e ad uscire in edicola e in libreria solo quando gli oli sono in commercio ed esprimono il meglio di sé, si arricchisce di nuove aziende e di nuove etichette.

Gli indirizzi segnalati sono oltre 1.200 ideali per trascorrere un weekend intorno alle aziende olearie raccontate nelle sue 460 pagine. La novità maggiore, però, è una qualità sempre crescente all’interno di un mondo, quello dell’olio extravergine di oliva italiano, che fa passi da gigante nel puntare a sempre più elevati standard qualitativi: le Tre Foglie, ovvero gli oli di eccellenza, quest’anno sono aumentate di molto (+43,17%) nonostante la difficilissima campagna olearia. Una riprova della maggiore qualità assoluta dell’olio può essere anche letta nel dato relativo alle Due Foglie, ovvero le etichette con un punteggio tra 80 e 89 centesimi: tra quelle della passata edizione e quelle 2014 c’è un decremento del 13,67%. indicatore evidente che la qualità punta a farsi sempre più elevata.

Segno di una sempre più attenta cura verso la qualità di un prodotto che è fantastico per il palato e per la salute, ma che tende anche a deteriorarsi facilmente nel contatto con la luce e con l’ossigeno (rischio di ossidazione e perdita di polifenoli, antiossidanti, e quindi di caratteristiche gustative e olfattive), è l’aumento di quelle che nella guida vengono classificate (in un indice ad hoc sponsorizzato non a caso da Guala, impresa leader nella realizzazione di tappi e chiusure di sicurezza) come Bottiglie Sicure. Si parla, infatti, di quelle in vetro scuro e con il tappo antirabbocco che, oltre a garantire contro le frodi, aiutano sia nel dosare l’olio che nel preservarlo dal contatto con l’ossigeno. Dalle 117 della scorsa edizione alle 192 di Oli d’Italia 2014. Un + 64,10%.
Queste, però, sono solo le prime anticipazioni della guida che viene presentata al Sol, in collaborazione con Guala che per l’occasione proietterà anche un video dedicato proprio alla funzione dei tappi di nuova generazione, in particolare per l’olio extravergine di oliva di qualità.

Pubblicità

Sol Verona | VeronaFiere | sala Salieri | 6 aprile | ore 16 | viale del Lavoro, 8 | Verona | www.solagrifood.com/