Parma festeggia il cinquantenario dell’associazione del Buon Ricordo con una cena sotto le stelle da guinness dei primati: trecento metri di tavolata per le eccellenze italiane

14 Ago 2014, 08:05 | a cura di Livia Montagnoli
La prima associazione di ristoratori fondata in Italia, nel 1964, celebra un lungo percorso in difesa del patrimonio gastronomico della Penisola, incentrato sulla salvaguardia della ristorazione di qualità; il 9 settembre la città emiliana si veste a festa, in attesa della cena prevista in Strada Repubblica. Ancora aperte le prenotazioni.
Pubblicità

C’è tempo fino al 20 agosto per prenotare un posto alla tavola del Buon Ricordo. Ancora qualche giorno per assicurarsi di partecipare alla lunga tavolata che si snoderà nel centro di Parma nella serata del 9 settembre prossimo, per celebrare i cinquant’anni della prima associazione di ristoratori nata in Italia, nel lontano aprile del 1964, quando i ristoratori associati si riunirono al Circolo della Stampa di Milano per la cena che tenne a battesimo il Buon Ricordo (oggi i soci sono 111). Trecento metri imbanditi (per mille coperti) di eccellenze gastronomiche che costruiranno una “strada” lunga un cinquantennio, il percorso di chi si è impegnato nella valorizzazione della tradizione culinaria italiana, ribadendo - in tempi non sospetti - l’importanza della qualità del prodotto e il dovere di porre al centro delle attenzioni della ristorazione il cliente, garantito nel servizio e nella bontà dell’esperienza gastronomica.
Ai festeggiamenti nei luoghi più importanti della città emiliana (oggi simbolo di una filiera alimentare rigorosamente selezionata) prenderanno parte cento ristoranti associati, contribuendo alla realizzazione di un menu esemplare della grande varietà del patrimonio culinario della Penisola, mentre prodotti tipici delle regioni italiane saranno offerti in degustazione come aperitivo.
Al costo di 85 euro (il ricavato sarà donato a un’associazione benefica) ai commensali sarà garantito anche un piatto ricordo della cena, realizzato per l’occasione dai decoratori artigiani di Vietri sul Mare. Ma l’intera città sarà coinvolta sin dalla mattina, i negozi del centro vestiti a festa, la musica, le visite al Teatro Farnese e alla Galleria Nazionale e un ricco calendario di appuntamenti tra le vie del centro, fino alle 19 per l’incontro in piazza Garibaldi per l’aperitivo corale a cielo aperto; a seguire la cena, la serata si concluderà con caffetteria e piccola pasticceria sotto i Portici del Grano.

Tavolata del Buon Ricordo | Strada Repubblica, Parma | Il 9 settembre alle 20.30 | Per informazioni e prenotazioni www.100chefperunasera.com

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X