Assegnato il Premio della Stampa dell'Orciolo d'Oro, il più antico concorso degli oli extravergine di qualità. Il tris dei vincitori di questaedizione, nelle categorie fruttato leggero, medio e intenso, sono nell'ordine un marchigiano, un umbro e un pugliese.

Pubblicità

Orciolo d’Oro. La parola alla stampa

In una primavera che già profuma di estate si celebra il Premio della Stampa, costola ultima nata dell’Orciolo d’Oro, il più antico concorso dedicato agli oli extravergine di qualità. “Un premio pensato e creato otto anni fa per coinvolgere il mondo dei media e della comunicazione, chiamando giornalisti del food a esprimere il proprio giudizio” confida sorridendo Marta Cartoceti, mente, testa e cuore della storica competizione nata 26 anni fa, e presidente di EnoHobby Club dei Colli Malatestiani.

Il 20 maggio, nella splendida Gradara, borgo fortificato medievale sulle colline marchigiane prossime alla Romagna, stretto intorno al famoso castello che la leggenda popolare lega all’amore di Paola e Francesca, sono stati eletti gli oli vincitori del Premio della Stampa 2017, al termine di una degustazione “bendata” che ha messo in fila una selezione degli extravergine finalisti delle altre categorie dell’Orciolo d’Oro. La giuria, guidata da Giulio Scatolini, capo panel Unaprol e delle altre sezioni del concorso, eracomposta da Laura Placenti (Rai Linea Verde), Daniela Capogna (Olivatessen Magazines by Mercacei), Mara Nocilla (Gambero Rosso), Francesco Ranieri (Rai Cultura), Luigi Diotallevi e Claudio Salvi (Il Resto del Carlino), Maurizio Ranucci (Gustando Magazine), e con la partecipazione di Leonardo Vissone, tecnologo alimentare.

 

Pubblicità

I premiati

Questo il tris degli oli primi classificati: il fruttato leggero Capolavoro della Natura dell’oleificio Guzzini di Recanati (MC), delicatissimo e floreale (scelto all’unanimità da tutti i membri del panel); il fruttato medio Emozioni, monocultivar di moraiolo, dell’azienda agraria Decimi di Bettona (PG), esuberante e giovanile; il fruttato intenso Affiorato del frantoio Intini di Alberobello (BA), potente e rotondo.

Tutti i premi verranno consegnati nel corso di una cena di gala all’Hotel Excelsior a Pesaro sabato 10 giugno, al termine di una tavola rotonda (ore 18) che ha come argomento la designazione di origine e la promozione del territorio, dall’allargamento della Dop Cartoceto al riconoscimento della Igp Marche.

 

 

Pubblicità

Tutti i premi dell’Orciolo d’Oro 2017

26° Concorso Nazionale – Oli Extravergini di Oliva

 

Fruttato leggero

1° Idra | Fattoria Ambrosio | Castelnuovo Cilento (SA)

2° Danae | Azienda Agricola Depalo Luigi | Giovinazzo (BA)

3° Tenuta del Monsignore | Azienda Tenuta del Monsignore | San Giovanni In Marignano (RN)

 

Fruttato medio

1° Caieta | Azienda Agricola Cosmo Di Russo| Gaeta (LT)

2° Olisir 1000+| Azienda Agraria Le Tre Colonne di Salvatore Stallone| Giovinazzo (BA)

3° Spalià| L’Olivaio Frantoio Oleario| Castelleone di Suasa (AN)

 

Fruttato intenso

1° Rupe | Azienda Agricola Pietrabianca| Casalvelino (SA)

2° Posta Locone| Azienda Agricola Fratelli Ferrara| Foggia

3° Trefort| Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm| Torri del Benaco (VR)

 

18° Concorso Nazionale – Oli Extravergini di Oliva Biologici

 

Fruttato leggero

1° Monocultivar Dritta| Azienda Agricola Persiani| Atri (TE)

2° Orsini| Azienda Biologica Paola Orsini| Priverno (LT)

3° Terre di Siena Bio Dop| Azienda Agricola Carraia di Franco Bardi| Petroio (SI)

 

Fruttato medio

1° Viride| Azienda Agricola Nicolangelo Marsicani| Morigerati (SA)

2° L’Affiorante| Azienda Agricola Marfuga| Campello sul Clitunno (PG)

3° Villa Pontina| Azienda Villa Pontina di Lucio Pontecorvi| Sonnino (LT)

 

Fruttato intenso

1° Superbo| Azienda Agricola Biologica Quattrociocchi Americo| Alatri (LT)

2° Trappèto di Caprafico Dop biologico| Azienda Agricola Tommaso Masciantonio| Casoli (CH)

3° Podere Ricavo Dop Terre di Siena Biologico| Az. Agr. Buoni o Del Buono Maria Pia| Cetona (SI)

 

9° Concorso Nazionale – Oli Extravergini di Oliva Dop e Igp

Fruttato leggero

1° Marfuga, Umbria Colli Assisi Spoleto Dop| Azienda Agricola Marfuga| Campello sul Clitunno (PG)

2° Don Pasquale, Colline Pontine Dop| Azienda Agricola Cosmo Di Russo| Gaeta (LT)

3° Podere Ricavo Bio Dop, Terre di Siena Dop| Az. Agr. Buoni o Del Buono Maria Pia| Cetona (SI)

 

Fruttato medio

1° Monovarietale Drizzar, Garda Orientale Dop| Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm| Torri del Benaco (VR)

2° Algoritmo 2016, Cilento Dop| Azienda Agricola Nicolangelo Marsicani| Morigerati (SA)

3° Olivicoltori delle Colline del Cetona, Terre di Siena Dop| Società Agricola Olivicoltori delle Colline del Cetona| Cetona (SI)

 

Fruttato intenso

1° Olio Iannotta, Colline Pontine Dop| Azienda Agraria Lucia Iannotta| Sonnino (LT)

2° Tenuta Torre di Mossa, Terra di Bari Bitonto Dop| Azienda Agricola De Carlo| Bitritto (BA)

3° Trappèto di Caprafico biologico, Colline Teatine Dop| Azienda Agricola Tommaso Masciantonio| Casoli (CH)

 

19º International Competition of extravirgin olive oils northern hemisphere

 

Fruttato leggero

1° Hacienda Guzmán Organic| Empresa Agricola Guzmán S.L.| La Rinconada – Sevilla (Spagna)

2° Cladium| Aceites Aroden Hispania S.L.| Carcabuey – Cordoba (Spagna)

3° Oliveira da Serra Oliveirinha| Empresa Sovena Portugal Consumer Goods S.A.| Algés (Portogallo)

 

Fruttato medio

1° Rincon de la Subbetica| Empresa Almazaras de la Subbetica| Carcabuey – Cordoba (Spagna)

2° Bravoleum – Selecciòn especial de aceites Hacienda El Palo Varietad Picual| Empresa Explotaciones Jame S.L.| Villagordo – Jaén (Spagna)

3° Auténtico| Empresa Calidad y Naturaleza S.A.| Quesada – Jaèn (Spagna)

 

Fruttato intenso

1° Oro Bailen Reserva Familiar Picual| Aceites Oro Bailén Galgón 99 S.L.| Villanueva de la Reina – Jaén (Spagna)

2° Palacio de Los Olivos| Empresa Olivapalacios S.L.| Madrid (Spagna)

3° Partida Real| Casas De Hualdo S.L.| Madrid (Spagna)

 

8° Concorso Nazionale – Premio della Stampa

 

Fruttato leggero

1° Capolavoro della Natura | Oleificio Guzzini | Recanati (MC)

 

Fruttato medio

1° Emozioni, Monocultivar Moraiolo | Azienda Agraria Decimi | Bettona (PG)

 

Fruttato intenso

1° Affiorato | Frantoio Intini | Alberobello (BA)