Premio Internazionale d'Architettura e Design Bar, Ristoranti e Hotel d'autore 2015. C'è ancora tempo per partecipare

8 Mag 2015, 10:10 | a cura di Livia Montagnoli
Alla sua seconda edizione il Premio promosso da IN/ARCH, Gambero Rosso, Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, Artribune, Archilovers e Host – Fiera Milano e ADI si amplia ai progetti italiani all'estero, indaga nel mondo dell'hotellerie e premia oggetti e componenti d'arredo di design. Candidature accettate fino al 14 giugno.
 
Pubblicità

Progetti d'autore per bar, ristorazione e hotellerie. Gli obiettivi del Premio

La scorsa edizione aveva premiato le realtà più interessanti sotto il profilo della progettazione d'interni finalizzata alla fruizione ottimale di spazi dedicati alla ristorazione, alla somministrazione e al retail di prodotti enogastronomici (tre i riconoscimenti arrivati a Roma, con Bancovino, Porto Fluviale e Cafè Vert Bar Bistrot, e molte le segnalazioni su tutto il territorio italiano, dal wine bar MAD di Ragusa al Decumanus Caffè di Firenze, al THE CUBE Milano Travelling Restaurant). Quest'anno, la seconda edizione del Premio promosso da IN/ARCH, Gambero Rosso, Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, Artribune, Archilovers e Host – Fiera Milano e ADI si apre al mondo dell'hotellerie, ampliando il suo orizzonte agli hotel d'autore e premiare così le opere più interessanti e innovative – che siano nuove opere o ristrutturazioni di qualità – nella direzione di un significativo dialogo con il paesaggio o di progettazioni d'arredo d'autore.

Come partecipare. C'è tempo fino al 14 giugno 2015

E c'è ancora tempo per partecipare: il premio posticipa il termine per l'autocandidatura al 14 giugno 2015. Principale requisito richiesto ai partecipanti la presentazione di interventi realizzati negli ultimi tre anni, nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2012 e il 14 giugno 2015. Si premieranno i cinque progetti più interessanti realizzati sia in Italia che all'estero da progettisti italiani e gli imprenditori che hanno contribuito alla realizzazione dell'opera; in aggiunta saranno riconosciuti attestati di qualità alle altre opere riconosciute qualitativamente meritevoli sotto il profilo architettonico, paesaggistico e degli arredi.
Ma l'edizione 2015 porta con sé anche un'altra interessante novità: la categoria dedicata al design di oggetti, materiali e componenti d'arredo che non abbiano ancora un produttore, per sottolineare il ruolo dell'artigianalità e del disegno industriale nella realizzazione di uno spazio d'autore a 360 gradi. Tre saranno i progetti premiati per questa sezione speciale.
La cerimonia di Premiazione si svolgerà a Milano nell'ambito di Host Milano, l'International Hospitality Exhibition che si terrà dal 23 al 27 ottobre prossimi. I progetti vincitori confluiranno in un e-book con testi, rendering e foto per promuoverne la divulgazione e rendere merito al ruolo della progettazione d'autore nel settore dell'ospitalità. Per presentare la propria candidatura la procedura è online sulla pagina di Archilovers dedicata al Premio.

Per partecipare (entro il 14 giugno 2015) www.archilovers.com/contests/brhautore

Pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X