Chissà se farà più felici i padroni o i loro amici a quattro zampe il curioso negozio con laboratorio a vista che aprirà tra pochi giorni nel quartiere Prati. L’insegna nasce dal desiderio di sperimentare una ristorazione fresca per animali domestici che sia buona, nutriente e certificata. Ecco come. 

Pubblicità

Cibo per animali domestici. Quanto spendono gli italiani e come

Quasi 2 miliardi di euro, nel bilancio domestico degli italiani, finisce in cibo per cani e gatti. È quanto rivela un’indagine Assalco-Zoomark relativa al settore petfood, che nel corso del 2015 ha fatto registrare un deciso aumento del fatturato. Il che significa, però, che anche gli inseparabili amici a quattro zampe cominciano a soffrire di quei problemi alimentari tipicamente umani, obesità in primis: il 10% dei cani ne è afflitto e ben il 39% si muove nella zona del sovrappeso. Lo stesso può dirsi dei gatti domestici, con percentuali che oscillano dal 13% per l’obesità al 40% che sconta il fardello di qualche chilo di troppo. E se le concause sono molteplici (anche lo stato di cattività fa la sua parte), sul banco degli imputati sale principalmente l’alimentazione: troppe le calorie assunte rispetto al fabbisogno giornaliero e poca premura, da parte dei padroni, nel perseguire una dieta bilanciata, varia e nutriente per i propri animali, con miscugli fai da te spesso inadeguati, se non addirittura nocivi per la salute di cani e gatti.

Qibo. Laboratorio di cucina… Per cani e gatti

Tra qualche giorno – l’apertura è prevista per il 10 giugno – a Roma ci penserà Qibo. “Cucinato per loro” è il motto di questo insolito locale che sull’affollata scena gastronomica del quartiere Prati promette di presentarsi come una novità assoluta del settore della ristorazione. L’insolito progetto, infatti, mira a conquistare il palato di un pubblico molto particolare, rivolgendosi a tutti quei proprietari di animali che non si accontentano di aprire una scatoletta per i propri amici a 4 zampe. L’idea, infatti, prende le mosse dal desiderio di proporre un’alimentazione equilibrata, fresca a salutare per cani e gatti, offrendo un servizio che si spinge ben oltre i suggerimenti di un negozio per animali qualunque. Ecco perché l’insegna di via Tommaso Campanella sarà soprattutto un laboratorio di cucina per la preparazione di pasti freschi e complementari per cani e gatti realizzati con materie prime selezionate. E pure a buon prezzo, con l’obiettivo di ridimensionare una voce di spesa importante che spesso si orienta verso l’acquisto di prodotti di dubbia qualità. Garantendo insomma una valida alternativa al cibo industriale per animali di compagnia; le proposte del giorno saranno realizzate nel laboratorio a vista, disponibili per la vendita in loco e per il delivery.

Ricette e biscotti golosi

Le ricette, invece, sono il frutto di un attento lavoro di ricerca, con la collaborazione di un medico veterinario che ha ideato una linea di alimentazione ad hoc per le esigenze di un animale domestico, tenendo conto dei problemi specifici di ciascuno, perché ogni animale – proprio come gli umani – è un discorso a sé. E infatti la “carta” dei cibi freschi presenterà proposte light – ipocaloriche per animali adulti poco attivi e sterilizzati – fitness – per adulti attivi – barf – lo sapevate che anche gli animali possono mangiare crudista?! – e mono, una dieta monoproteica per animali intolleranti o con problemi di digestione. E non mancheranno cibi complementari, come i biscotti a base di carne, pesce, verdura o frutta, accompagnati dai consigli per l’uso.

Pubblicità

Cosa desiderare di più? Per esempio un calendario di eventi per padroni e animali, con incontri “open a 6 zampe”, attività ludiche e formative, lezioni di nutrizione e degustazione. Sarà un successo? L’ultima parola spetta ai clienti a quattro zampe.

 

Qibo | Roma | via Tommaso Campanella, 40/42 | dal 10 giugno | tel. 06 39724047 | www.qibo.it