Rivoluzione Eataly a Roma. Il nuovo store di Piazza della Repubblica cerca personale. E intanto Farinetti scala il ristorante Settembrini

24 Mar 2015, 17:14 | a cura di Livia Montagnoli
Farinetti firma con la proprietà di Settembrini per portare vento di novità nel ristorante/bar con libreria di Piazza Mazzini. Arrivano Pasquale Torrente e i fratelli Maioli, si trasforma l'allestimento degli spazi. Intanto si cerca personale per lo store che aprirà alla fine dell'estate in Piazza della Repubblica, con la campagna di assunzioni di Adecco.
Pubblicità

UN GRUPPO IN CRESCITA

È arrivato da pochi giorni il primo bilancio del fatturato di Eataly per il 2014. E se i risultati fossero confermati sarebbe significativa la crescita dei ricavi rispetto all'anno precedente. Per il periodo chiuso lo scorso 31 dicembre il gruppo fondato da Oscar Farinetti nel 2003 sembrerebbe aver ricavato 330 milioni di euro, con un margine operativo lordo di 39 milioni; dati di poco inferiori ai numeri ipotizzati qualche mese fa da Luca Baffigo Filangieri, che aveva stimato un giro di affari di 350 milioni, ma comunque estremamente positivi per l'azienda che si prepara ad un calendario ricco di aperture internazionali nel prossimo biennio (probabilmente San Paolo, Londra, Parigi, Mosca e ancora New York).

EATALY RIVOLUZIONA SETTEMBRINI

Pubblicità

Intanto però arriva da Roma una significativa novità che coinvolge in qualità di coprotagonista una nota realtà della scena gastronomica capitolina: Settembrini. Dovrebbe essersi chiuso attorno alla metà del mese in corso l'accordo tra Marco Ledda, proprietario del celebre ristorante/bar/libreria del quartiere Prati, e Oscar Farinetti, che prevede una partecipazione di Eataly al 30%. Secondo le anticipazioni del blog Scattidigusto lo chef dovrebbe rimanere Federico del Monte, mentre potrebbero arrivare in Prati gli street food di qualità di Pasquale Torrente (fritti) e fratelli Maioli (piadine romagnole). Nell'attuale libreria, invece, dovrebbe trovare posto Vino Libero. E contemporaneamente Settembrini arriverà negli spazi di Eataly Ostiense, con un corner dedicato.

DIVENTA PARTE DEL MONDO DI EATALY. SI ASSUME PER PIAZZA DELLA REPUBBLICA

Ma si lavora su più fronti: sbloccata la situazione burocratica dei locali in piazza della Repubblica, il nuovo store di Eataly sarebbe pronto ad aprire nel centro della Capitale entro la fine dell'estate. Oltre mille metri quadri a un passo dalla stazione ferroviaria di Termini, con l'obiettivo di catalizzare l'attenzione di turisti e viaggiatori di passaggio. E ricadute positive sul fronte occupazionale, vista la campagna assunzioni già aperta sul sito del gruppo, che lancia l'hashtag #diamolavoroalleambizioni.
In collaborazione con Adecco, partner di Eataly nella ricerca di persone pronte a condividere il nuovo progetto romano. Per inviare la propria candidatura basta registrarsi sul sito, caricare curriculum e un video di presentazione e poi attendere di essere ricontattati da Adecco.

Qui il link per inviare la propria candidatura

Pubblicità
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X