Come sempre sarà Piergiorgio Parini a guidare le cucine improvvisate in strada per quella grande festa che è Scorticata, ideata quindici anni fa da Fausto Fratti, patron del Povero Diavolo. Si celebrerà l'eccellenza enogastronomica italiana e la pasta, interpretata in chiave contemporanea. 

Pubblicità

 

Dopo quindici anni la manifestazione ideata da Fausto Fratti è ancora lì, per le strade di Torriana, e come ogni anno torna per dire la sua sull’eccellenza enogastronomica italiana. È la scoscesa rupe di Scorticata a dare il nome all’appuntamento con La Collina dei piaceri che per l’edizione 2015 riunirà ancora una volta nel piccolo borgo del riminese – dove la locanda del Povero Diavolo e la cucina di Piergiorgio Parini hanno trovato una casa stabile e favorevole – appassionati, turisti e addetti ai lavori che vogliono riscoprire prodotti di qualità e specialità selezionate in un contesto conviviale e rilassato, tra degustazioni, cene in piazza e momenti di intrattenimento.

Si parte il 29 luglio (fino al 31 del mese) con tanti produttori riminesi e diverse realtà di rilievo in arrivo dall’Italia gastronomica, da Baladin alla Torrefazione Lelli, dal Pastificio dei Campi al Caffè Sicilia di Corrado Assenza.

Pubblicità

Protagonista in tavola – ma sarebbe meglio parlare di cucina da passeggio – sarà la pasta proposta dai “cuochi da marciapiede” assoldati per l’occasione tra le fila della ristorazione gourmet d’autore: Luciano Monosilio, Alessandro Dal Degan e Rino Duca, che si passeranno il testimone declinando la Voglia di Pasta dell’edizione 2015. Mentre la via delle Osterie sarà animata dai sapori tradizionali regionali; in prima linea Piergiorgio Parini, e con lui il Tabarro di Diego Sorba, l’Osteria dei Frati di Giorgio Clementi, Il mare in un panino di Stefano Bartolini, Ca’ Murani di Remo Camurani. E a pranzo il consueto appuntamento sotto i tigli con la tradizione di Romagna di Giuseppe Gasperoni del ristorante Casa Zanni e un gemellaggio sempre gradito con la cassata siciliana di Corrado Assenza. In strada anche una selezione di cantine e vini italiani e tanti artisti e musicisti che animeranno le serate di Scorticata, dalle 19 a tarda notte. Nella giornata inaugurale è attesa anche la cerimonia di riattivazione della prima fontana realizzata su progetto di Tonino Guerra, recentemente restaurata.

 

Scorticata, La Collina dei piaceri | Torriana (RN) | dal 29 al 31 luglio, dalle 19 | www.ristorantepoverodiavolo.com/cucina/la-collina-dei-piaceri/

 

Pubblicità