Tre giornate di musica, buon cibo e buon bere nella piccola Torriana, dal 24 al 26 luglio 2013: questa è Scorticata - La Collina dei Piaceri. Arrivata al tredicesimo anno, vede l'organizzatore Fausto Fratti, patron dell'Osteria del Povero Diavolo, predisporre diverse novità per questo evento enogastronomico. Ecco tutti i dettagli della manifestazione con gli chef partecipanti e i produttori.
Pubblicità

Scorticata è un evento unico nel panorama gastronomico italiano: muove a Torriana cuochi di grande livello dalle trattorie ai ristorati stellati di tutta la penisola. Quest’anno una novità sarà rappresentata dai locali romani che avranno uno spazio a loro dedicato con tre rappresentati d’eccezione come Arcangelo Dandini, Claudio Gargioli e Leonardo Vignoli. E poi tante eccellenze gastronomiche italiane come Corrado Assenza di Caffè Sicilia, Teo Musso e la sua birra Baladin, o ancora delle chicche territoriali tra piccoli produttori poco famosi, ma molto validi nel loro lavoro. Una festa che coinvolgerà i partecipanti fino a tarda notte, a suon di buona musica, buon cibo e buon bere”.
In questo modo Fausto Fratti, patron dell’Osteria del Povero Diavolo, presenta il suo evento: Scorticata, La Collina dei Piaceri. La manifestazione è un vero e proprio meeting annuale di produttori, artigiani e cuochi di qualità della scena enogastronomica italiana. Tre giornate, dal 24 al 26 luglio 2013, che trasformano Torriana (Scorticata è il vecchio nome del paese) in una vetrina di eccellenze territoriali, provenienti da ogni parte della penisola. Il piccolo borgo romagnolo si riempie di ristoranti all’aperto, cibo da strada, chef famosi, cuochi da marciapiede, maestri pasticceri, birrai e molto altro, a disposizione dei partecipanti alla manifestazione.
Fra le novità di questa edizione arrivata al tredicesimo anno di svolgimento? Ci sarà lo spazio Mamma Roma dedicato alla cucina tradizionale romana, rappresentata da Arcangelo Dandini(Ristorante L’Arcangelo), Claudio Gargioli(Armando al Pantheon) e Leonardo Vignoli (Da Cesare al Casaletto). Poi all’ora di pranzo (giovedì e venerdì) la pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi sarà interpretata dallo chef del Piastrino della vicina Pennabilli Riccardo Agostini, con la partecipazione dei caprini dell’Azienda Le Ramate di Patrizia Vanelli, il culatello di Lucedio Bocchi, il pane artigianale di Lorenzo Cagnolie la pasticceria di Corrado Assenza; il tutto accompagnato dal vino sfuso dell’azienda Valentini. Protagonisti anche gli chef più giovani che nella sezione Saranno Futuro, si esibiranno con delle performance live: in scenaGiuseppe Iannotti(Ristorante Kresios), Ivano Mestriner(Ristorante Ridotto), Mattia Spadone(Ristorante La Bandiera). Pier Giorgio Parini, chefdell’Osteria del Povero Diavolo, preparerà dei piatti espressi diversi ogni giorno. La musica, altra protagonista dell’evento, intratterrà i partecipanti fino a tarda ora con generi e gruppi musicali ogni sera diversi, supportata dai buoni cocktails preparati da un team di ragazzi piemontesi.

Scorticata, La Collina dei Piaceri | dal 24 al 26 luglio 2013 | Torriana | http://www.ristorantepoverodiavolo.com/