Street Food Academy: la scuola che insegna l'arte del cibo da strada

22 Mar 2016, 10:43 | a cura di Michela Becchi

Aperte le iscrizioni alla prima struttura italiana dedicata alla formazione e all'inserimento professionale nel settore del cibo di strada. A Parma, la Street Food Academy insegna tutti i trucchi del mestiere per realizzare street food di qualità. 

Pubblicità

Il fenomeno dello street food

Lo street food è oramai il protagonista della maggior parte degli eventi enogastronomici e l'attenzione verso food truck, apette, furgoncini che girano in lungo e in largo l'Italia non sembra destinata a scemare. Bombette, supplì, arrosticini, ma anche pasta fresca panata e fritta e naturalmente il classico panino: queste e molte altre le prelibatezze della cucina regionale che si prestano all'occasione. Le regole? Ingredienti di qualità e rispetto per le tradizioni locali, i punti fermi che, da 3 anni, ci consentono di selezionare i migliori indirizzi da segnalare nella nostra guida Street Food. In Italia, uno dei primi testimonial del fenomeno è stato Gabriele Rubini, aka Chef Rubio, già protagonista del programma televisivo “Unti e Bisunti”, e ora sponsor di un progetto formativo incentrato propria sull'insegnamento della cucina su ruote.

La scuola

Si trova a Parma, che l'Unesco ha riconosciuto “Città creativa per la gastronomia”, il primo istituto professionale per imparare l'arte del cibo di strada. È la Street Food Academy, la scuola realizzata da Forma Futuro (portale per la formazione professionale della provincia) e sostenuta da chef Rubio, che sponsorizza due borse di studio aggiuntive per gli studenti che si distingueranno per meriti nel primo anno accademico. Lo chef romano (anche lui passato a Parma, ma nelle cucine di una scuola di tutt'altra ambizione, l'Alma di Gualtiero Marchesi)seguirà questo percorso da vicino con un duplice ruolo: portando la propria testimonianza diretta, con la presenza in aula per raccontare la propria esperienza nel settore dello street food, e sostenendo economicamente il progetto tramite le due due borse di studio. Al termine del percorso la scuola fornirà ai frequentanti la qualifica professionale Addetto alla ristorazione con competenze street food.

Pubblicità

Le iscrizioni ai corsi apriranno ufficialmente il 22 marzo, in occasione della prima presentazione ufficiale al pubblico e alla stampa, nella sede di Forma Futuro. I corsi della SFA sono interamente gratuiti per gli studenti disoccupati e inoccupati (coloro che non hanno mai avuto un lavoro), grazie alla collaborazione con strutture private e pubbliche, che hanno reso possibili forme di finanziamento. Fra tutte, Quanta Spa, leader nei servizi dedicati alle Risorse Umane, che ha creduto fin dall'inizio nel progetto di Forma Futuro.

a cura di Michela Becchi

 

 

Pubblicità

Street Food Academy | Parma | via La Spezia, 110 | www.facebook.com/formafuturo

 

 

 

 

 

 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X