Il vino Brezza della cantina umbra Lungarotti è stato scelto dalla compagnia russa Aeroflot Russian Airlines, per le tratte internazionali. Ecco le prime testimonianze del presidente Chiara Lungarotti.

Pubblicità

Lungarotti vola alto e lontano. La compagnia di bandiera russa, Aeroflot Russian Airlines, ha scelto il vino Brezza della cantina umbra per la business class di tutte le tratte internazionali. Così per i prossimi due anni l’Igt bianco (Chardonnay, Pinot Grigio e Grechetto) va ad affiancarsi al Rubesco, apripista della liason tra la cantina e la compagnia aerea. Soddisfatta la presidente Chiara Lungarotti: “L’alto numero di tratte coperte ci consentirà di essere presenti in aree fondamentali per lo sviluppo internazionale. E per il prossimo futuro puntiamo sulla notorietà del marchio anche in altre aree limitrofe, in virtù della recente Unione eurasiatica, che oltre a Mosca comprende Kazakistan e Bielorussia”. Di fatto l’export del gruppo umbro è in forte crescita: + 35% nell’ultimo biennio con vendite in oltre 50 Paesi nel mondo.