Worldbeer a Milano. Il binomio tra birra artigianale e street food che non smette di piacere

29 Mar 2016, 16:03 | a cura di Livia Montagnoli

Ancora un week end all'insegna del cibo di strada a Milano, dove il pretesto giusto è offerto dalla prima edizione del festival della birra italiana e internazionale in scena all'Acquatica Park. Ecco chi ci sarà. 

Pubblicità

Fa ancora notizia parlare di festival dello street food? E di birra artigianale? La formula che impazza ormai da oltre un anno in tutta Italia non sembra temere l'effetto routine, e anzi continua a radunare folle di appassionati in cerca di qualche ora di svago all'aria aperta nel contesto di rito: apecar, furgoncini, cartocci da passeggio, un buon calice di birra in abbinamento. E allora perché porre limiti alla moda, specialmente ora che avanza la primavera? Presto fatto, a Milano il prossimo week end puntano in alto, con un appuntamento che attinge alla migliore produzione brassicola internazionale e non si fa mancare una lunga serie di specialità gastronomiche in arrivo dalle strade del mondo. La rassegna, non a caso, si chiama WorldBeer e arriverà all'Acquatica Park di Milano dall'1 al 3 aprile, per replicare a Torino una decina di giorni dopo, dal 15 al 17 del mese. Ingresso gratuito e una postazione centrale con 60 stand di street food che accoglieranno il pubblico in visita, oltre alla presenza di 14 birrifici italiani che proporranno le etichette di punta, da confrontare con le birre in arrivo da diversi Paesi d'Europa, Stati Uniti e Giappone (70 i birrifici coinvolti oltreconfine).

D'altronde To Business Agency, che si occupa dell'organizzazione dell'evento, è già piuttosto rodata nel settore, ideatrice dell'appuntamento con l'International street food parade, sempre incentrata sulla cultura del cibo di strada. Stavolta il ruolo protagonista sarà affidato a stout e blanche, belgian ale e pilsner, per un totale di 100 birre differenti in degustazione, ma gli amanti dello street food non resteranno delusi, che si tratti di churros o ceviche, tigelle o arrosticini, cannoli siciliani o tacos, calamari o empanadas. I numeri sono ingenti e la lista dei partecipanti è un bel compendio di quanto di buono si possa trovare oggi in giro per le strade della Penisola. Mentre i microbirrifici presenti testimoniano ancora una volta il buono stato di salute del settore brassicolo. Ecco la lista delle realtà presenti:

 

Pubblicità

Mr Zocca

E20 Di Gusto

A Vucciria

Da mama

Pubblicità

La Straniera del Perù

Ape Tigella

Farinel On the Road

The Gustibus

Arrosticini & Pannocchie

Pasticceria Siciliana e Napoletana

Calamaro on the Road

Focacceria Umbra

Aromastore

American Chips

Best Hamburger

Churros

BBQ La Bergamasca

BBQ Val di chiana

I sapori del Salento

L'antica farinata

Piasì

Gastronomia Dondi

Streat Bacco

Fritto Dorato

Birrificio Castagnero On The Road

Abracalabria

Qualcosa di Dolce

Lumart

Girovagando Grill

Empanadas Hilda

Dansi Rinascimento Culinario

I due fiumi

Gioia Bistrò

BBQ 4 ALL

Miguel Brasiliano

Noellia's

Profumi e sapori

Bobson

Toscanacci on the road

Vaniglia & Co

Irish Pub

Quelli di Palermo

Christian Messicano

Ipiad

Meatball Family

 

I birrifici italiani

Birrificio Castagnero On The Road

Birrificio Alba

Birra Gaia

Birrificio Artigianale Collesi

Brasseria Alpina

Irish Pub

Arte Birraia

I due fiumi

Gioia Bistrò

Birrificio Klec

Birrificio E20 di gusto

 

 

WolrdBeer | Milano | Acquatica Park, via Airaghi, 61 | dal 1 al 3 aprile, dalle 12 alle 24 (venerdì dalle 18) | ingresso gratuito

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X