Acciughe marinate

Difficoltà
Facile
Tempo
30 min di preparazione, 0 min di cottura
Dosi per
4 persone
Ingredienti
500 g di acciughe piccole e freschissime; 4 o 5 limoni succosi; 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; prezzemolo; sale e pepe
Preparazione

Staccate la testa delle acciughe prendendola fra due dita e premendo leggermente: tirando la testa in avanti usciranno anche le interiora. Apritele a libro, lasciandole cioè attaccate sul dorso, e togliete la lisca. Lavatele sotto l’acqua corrente e asciugatele con la carta da cucina.

Spremete i limoni e filtrate il succo con un passino fitto. Disponete i filetti di acciuga in un solo strato [con la parte argentata in basso] in un piatto largo, salatele e versatevi il succo di limone che le deve ricoprire.

Sigillate il piatto con la pellicola trasparente e sistematelo nella parte meno fredda del frigorifero per tre o quattro ore. Trascorso questo tempo, scolate tutto il succo di limone e asciugate le acciughe, appoggiandole su un triplo strato di carta da cucina.

Disponetele in maniera armoniosa in un piatto da portata, insaporitele con pepe e poco sale e completate il condimento con l’olio e il prezzemolo tritato. Ottime con pane tostato e burro o anche semplicemente con del buon pane casereccio.

Abbonati a Premium
X
X