Agnello cacio e uova all'abruzzese

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Disossate il cosciotto e tagliate la carne a pezzi regolari delle dimensioni di un uovo. Scaldate l'olio in un tegame largo e fatevi rosolare la carne, leggermente infarinata, insieme agli spicchi d'aglio e alle foglioline di un rametto di rosmarino.

Tenete la fiamma moderata e girate spesso i pezzi di carne in modo che si colorino in maniera uniforme e, quando saranno ben dorati, insaporiteli con sale e pepe e versate il vino. Quando è sfumato, incoperchiate e proseguite la cottura fino a quando la carne sarà tenera.

Durante la cottura, aggiungete se necessario qualche cucchiaio di acqua calda, tenendo presente che la preparazione non dovrà asciugarsi troppo. Rompete le uova in una scodella e battetele insieme al pecorino.

Quando la carne è pronta, ritirate il tegame dal fornello, scartate l'aglio e, mescolando, versatevi le uova, continuando a mescolare fino a quando si saranno rapprese diventando cremose.

Se necessario, rimettete la preparazione sulla fiamma debolissima facendo comunque attenzione che non alzi il bollore. Accomodate l'agnello in una piatto da portata scaldato e servite subito.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X