Alette di pollo caramellate

Dosi per
2 persone
Ingredienti
10 ali di pollo, 1 cucchiaio di miele, 2 cucchiai di salsa di soia, 2 succhiai di succo di limone, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Il consiglio
Certo che disossarle e approntare per la cottura le ali di pollo richiede un po’ di tempo e di pazienza (oltre a un coltellino ben affilato), tuttavia questo è uno di quegli esempi in cui si riescono a fare cose belle e buone con una materia di poco pregio e prezzo. Il risultato – garantiamo – è delizioso.
Preparazione

Procedere alla preparazione delle ali di pollo in questo modo. Eliminare l’estremità a livello dell’articolazione. Tagliare la pelle all’altezza dell’articolazione rimasta e staccare le due metà dell’ala. Prendere la metà più carnosa e, con un coltellino affilatissimo, staccare i legamenti che legano la carne al lato più grosso dell’osso. 

 

Sempre con il coltellino, staccare la polpa dall’osso grattando, senza mai tagliare nulla. Disossare quasi fino all’estremità dell’osso; poi, tirando su la pelle, rivoltare tutta quanta la carne come per girare un guanto, formando una polpetta di carne attaccata all’estremità dell’osso.

 

Procedere nello stesso modo con l’altra metà dell’ala, che contiene però due ossiccini: staccare la carne ed eliminare l’osso più sottile, quindi girare di nuovo la pelle come per la precedente mezz’ala.

 

Disporre le ali in un piatto e condirle con il miele, la salsa di soia, il limone, il succo di limone e l’olio d’oliva; lasciar marinare per mezz’oretta.

 

Scaldare infine una padella antiaderente con un poco di olio e farci rosolare su tutti i lati le alette scolate dalla loro marinatura. Aggiungere poi la marinatura e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, finché le alette non siano tenere e avvolte di una glassa densa. Servirle calde.

Abbonati a Premium
X
X