Brustengo umbro di patate e verze

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Lessate le patate mettendole in acqua inizialmente fredda. Sfogliate la verza, lavatela, tagliatela a striscioline sottili e scottatela in acqua salata in ebollizione.

 

Quando le patate sono cotte, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Unitevi la verza, insaporite con sale e pepe e formate un impasto ben amalgamato.

 

Mettete a scaldare l'olio in una padella antiaderente e fatevi dorare gli spicchi d'aglio spellati e leggermente schiacciati. Quando avranno preso colore, scartateli e mettete nella padella il composto di patate, distendendolo a mo' di tortino.

 

Fatelo ben rosolare da una parte quindi, quando si sarà formata una crosticina dorata, rivoltate il brustengo aiutandovi con un coperchio e fatelo dorare anche dall'altra parte. Servitelo ben caldo.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X