Burrida cagliaritana

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Svuotate i gattucci conservando ii fegatini, eliminate la testa e spellateli quindi tagliateli a trance spesse circa due dita e lavateli.

Lessateli in abbondante acqua salata alla quale avrete aggiunto l'alloro e mezzo bicchiere di aceto. Scolate i pezzi di pesce dopo 5 minuti di leggera ebollizione e lasciateli raffreddare.

Sgusciate le noci e pestate i gherigli nel mortaio con i fegatini (oppure frullate il tutto). Tritate finissimi gli spicchi d'aglio con una manciatina di prezzemolo.

Scaldate l'olio in una padella, unite il trito di aglio e prezzemolo, mescolate e dopo un minuto versate in padella il composto di noci.

Fate cuocere per qualche minuto mescolando quindi unite due dita di aceto e proseguite la cottura, a fuoco dolce, per 7-8 minuti.

Accomodate le trance di pesce in una terrina e cospargetele con la salsa bollente in modo che ne siano completamente ricoperte.

Coprite la terrina con la pellicola e fate marinare la preparazione per almeno un giorno prima di servirla.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X