Cornetti

14 Feb 2011, 12:21 | a cura di Gambero Rosso

Si impastano come una normale frolla, giusto il tempo di amalgamare il tutto e si mette in frigo (per parecchie ore, diciamo che impastiamo la sera prima per farli il giorno dopo).
Il giorno dopo, appunto, si prende l'impasto, lo si stende fino ad uno spessore di 3-4mm, si formano i cornetti (ripieni e non) e si infornano a 180° fino a doratura una ventina di minuti.
Sono ottimi davvero, sia con la crema, sia in versione salata con in mezzo la mortadella , dipende dal piacere che si vuol dare, o ricevere!

 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X