Crostata al cioccolato

In sintesi

Preparazione

Preparazione: 30 minuti + 1 ora per la lievitazione

Setacciate la farina, fate la fontana e mettetevi il burro morbido a pezzetti e un pizzico di sale. Amalgamate i due ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole.

Formate nuovamente la fontana e mettete al centro l’uovo intero, un cucchiaio di acqua fredda, lo zucchero e un pizzico di sale.

Impastate rapidamente gli ingredienti il minimo indispensabile per ottenere una pasta liscia quindi raccoglietela a palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo, imburrate e infarinate una tortiera d crostate di 26 cm a fondo mobile.

Appoggiate la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela con il mattarelo a uno spessore di pochi mm. Rivestite la tortiera con la pasta tagliando via l’eccedenza tutto intorno quindi foderate la pasta con carta da forno o con un foglio di alluminio e riempitela legumi secchi (impedirà alla pasta di gonfiarsi).

Infornate per 20 minuti a 180° e nel frattempo preparate il ripieno. Sminuzzate il cioccolato, raccoglietelo in una terrina con la panna e il latte e fatelo fondere nel microonde.

Mescolate e lasciate intiepidire prima di amalgamarvi l’uovo sbattuto. Trascorsi i 20 minuti, togliete la crostata dal forno ed eliminate la carta con tutti i legumi. Abbassate il termostato a 160°.

Spalmate sul fondo della crostata la marmellata di arance poi riempitela con la crema al cioccolato e infornate nuovamente per altri 20 minuti o fino a quando la crema si sarà rappresa rimanendo tuttavia morbida.

Lasciate raffreddare la crostata nello stampo prima di farla scivolare nel piatto da portata.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X