Crostata di fragole

15 Ott 2009, 12:04 | a cura di Gambero Rosso

Preparazione: 1 ora + 30 minuti di riposo

Per la pasta, raccogliete i tuorli con lo zucchero in una terrina e lavorateli con la frusta per cinque o sei minuti fino ad avere un composto chiaro. Continuando a mescolare, unite alle uova due cucchiai d’acqua fredda versandoli a filo.


Setacciate la farina e unitevi un pizzico di sale e il burro tagliato a pezzettini quindi amalgamate rapidamente i due ingredienti senza impastare ma lavorando con la punta delle dita fino a ottenere delle grosse briciole. Formate una fontana e versatevi il composto di uova e zucchero.

Incorporate grossolanamente gli ingredienti con un coltello senza impastare quindi formate una palla e, con il palmo della mano, rotolatela per due o tre volte sulla spianatoia infarinata per rendere la pasta omogenea. Avvolgetela con la pellicola e fatela riposare per almeno mezz’ora.


Per la crema, fate bollire il latte con i semini contenuti dentro il baccello di vaniglia. Raccogliete i tuorli e lo zucchero in una terrina e lavorateli per qualche minuto con un cucchiaio di legno quindi unite la farina setacciata, mescolate e, continuando a mescolare, unitevi poco alla volta il latte caldo.

Versate la crema nella casseruola del latte e rimettetela sul fuoco. Fate cuocere per qualche minuto mescolando senza interruzione fino a quando la crema si sarà addensata.

Durante il raffreddamento, mescolate ogni tanto perchè sulla superficie non si formi la pellicina.

Imburrate e infarinate una tortiera da crostate del diametro di 25 cm quindi stendete la pasta formando un disco mezzo cm scarso di spessore e rivestite la tortiera tagliando via l’eccedenza tutto intorno.

(Per stenderla più facilmente, racchiudete la pasta fra due fogli di carta da forno). Foderate la pasta con carta da forno, riempitela di ceci o fagioli secchi e cuocetela per 20-25 minuti nel forno a 180°.


A cottura ultimata togliete la carta con tutti i legumi e sformate la crostata.

Lavate le fragole e allargatele su un doppio foglio di carta da cucina per asciugarle. Eliminate il picciolo e dividetele a metà.

Riempite la crostata con la crema, lisciate la superficie e accomodatevi le mezze fragole con il taglio in sotto disponendole a cerchi concentrici. Scaldate la gelatina diluendola con un cucchiaio di acqua fredda e pennellatela sulle fragole.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X