Crostatine con zucchine e menta

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 50 minPreparazione: 25 minCottura: 25 min
Portata: Finger Food

Il consiglio

Zucchina e menta di stagione preparate alla “scapece”, cioè all’aceto (e qui si vede che spesso le intuizioni della tradizione sono realmente idee geniali, perché l’aceto bilancia benissimo il dolce delle zucchine), in formato crostatina e quindi con quel minimo di panna e uova che crea una consistenza morbida. Buone, infantili, stuzzicanti, cosa volere di più dalla primavera?

Preparazione

Lavare la zucchina e affettarla sottilmente. In una padella, scaldare un generoso filo d’olio d’oliva, e farci saltare le zucchine per 5-10 minuti e finché non iniziano a dorare.

Salare e pepare e aggiungere poi la mentuccia tritata finemente insieme all’aglio, lasciar insaporire per un minuto e versare l’aceto. Sfumare e spegnere.

Rivestire dei piccoli stampi per crostatine con la pasta brisée e deporre un cucchiaio di zucchine in ogni crostatina.

Sbattere velocemente la panna con i tuorli, salare e pepare, versare un cucchiaio scarso del composto in ogni crostatina.

Infornare a 180° per una quindicina di minuti, finché le crostatine non saranno dorate. Decorare con un po’ di mentuccia e servire tiepido.

Ti sono piaciute le crostatine con zucchine e menta?

Scopri altre ricette per finger food!

Il consiglio

Zucchina e menta di stagione preparate alla “scapece”, cioè all’aceto (e qui si vede che spesso le intuizioni della tradizione sono realmente idee geniali, perché l’aceto bilancia benissimo il dolce delle zucchine), in formato crostatina e quindi con quel minimo di panna e uova che crea una consistenza morbida. Buone, infantili, stuzzicanti, cosa volere di più dalla primavera?
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X