Focaccine al prosciutto

21 Ott 2009, 13:13 | a cura di Gambero Rosso

Tagliate il prosciutto cotto a dadini minuscoli. Setacciate la farina in una larga ciotola insieme al lievito, alla senape in polvere e al sale.

Amalgamatevi anche un cucchiaino di rosmarino tritato e formate la fontana. Mettetevi il burro morbido a pezzetti e impastatelo con le dita fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Unite il prosciutto e il latte e impastate quel tanto che basta per ottenere una pasta omogenea e decisamente consistente.

Rivestite una placca con la carta da forno la placca del forno. Dividete la pasta in 16 pezzi uguali e, rotolandoli fra le mani, ricavate altrettante palline.

Schiacciatele con il palmo e sistemate le focaccine sulla placca. Quando sono tutte pronte, pennellatele con il latte e mettetele per circa 15 minuti nel forno precedentemente scaldato a 200°.

Servitele tiepide.

Potete conservare per qualche giorno le focaccine ben chiuse in un sacchetto di plastica e scaldarle al momento nel forno o, divise a metà, nel tostapane.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X