Frollini al parmigiano

Difficoltà
Media
Tempo
30 min di preparazione, 20 min di cottura
Tipo di cottura
Al forno
Dosi per
6 persone
Ingredienti
200 g di farina; 100 g di parmigiano grattugiato [oppure metà pecorino e metà parmigiano]; 100 g di burro; 2 tuorli d'uovo più 1 per dorare; sale e pepe
Il consiglio
Tenete presente che questa pasta, simile alla pasta frolla comune, per la sua composizione, non si stende perfettamente, ma tende un po' a sbriciolarsi specialmente lungo i bordi e quello che può sembrare un difetto, è invece la prova che è ben riuscita: morbida e friabile al punto giusto.
Preparazione

Preparazione: 30 minuti + 1 ora di riposo

Setacciate la farina in una larga ciotola, fate la fontana e mettetevi il burro morbido a pezzetti e un bel pizzico di sale. Amalgamate i due ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole.

Formate nuovamente la fontana e mettete al centro i tuorli d’uovo, il parmigiano e una generosa macinata di pepe. Impastate di nuovo rapidamente gli ingredienti il minimo indispensabile per ottenere un impasto liscio quindi raccoglietelo a palla, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare nella parte meno fredda del frigorifero per almeno un’ora.

Trascorso il periodo di riposo, mettete la pasta sulla spianatoia infarinata, stendetela a uno spessore di mezzo cm scarso e, usando la rotella dentata, ritagliatela a bastoncini di 6 cm x 2.

Con la punta della forchetta bucherellate in maniera regolare i bastoncini, quindi pennellateli con il tuorlo diluito con un cucchiaio di acqua fredda e spolverateli leggermente di sale.

Allineateli su una placca rivestita di carta da forno e metteteli nel forno a 180° per circa venti minuti fino a color oro chiaro. Una volta pronti, fateli raffreddare su una griglia.

Ben chiusi in una scatola di latta, questi salatini si conservano bene per alcuni giorni.

Abbonati a Premium
X
X