Linguine con frutti di mare e salsa al basilico

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 50 minPreparazione: 30 minCottura: 20 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta secca

Preparazione

Dopo averle sciacquate, fate spurgare le vongole per qualche ora in acqua salata (se necessario).
Ripulite le cozze dagli sfilacci di bisso. Tenendole sotto il getto dell’acqua, raschiate i gusci con un coltello o con uno spazzolino duro.

A lavoro ultimato, sciacquatele e versatele in una casseruola ampia. Coprite e tenete la casseruola sul fuoco vivace fino a quando le cozze saranno tutte aperte. Tiratele su con una schiumarola, mettete nella casseruola le vongole e fatele aprire. Dopo averle tirate su, sgusciatele insieme alle cozze e filtrate il liquido.

Passate le foglie di basilico con un panno leggermente umido e raccoglietele nel bicchiere frullatore con un bel pizzico di sale, una macinata di pepe e due cucchiai d’olio e frullate con frequenti pause affinché l’olio non si scaldi. Versate la salsa in un’insalatiera.

Dopo averli lavati, dividete i pomodori a metà, privateli dei semi e tagliateli a filettini.

Fate cuocere le linguine e nel frattempo mettete cozze e vongole in una padella con un cucchiaio d’olio e circa mezzo bicchiere del loro liquido. Fate scaldare leggermente.

Scolate la pasta molto al dente e terminate la cottura, a fuoco dolce, nella padella unendo se necessario altro liquido.

Versate la pasta nell’insalatiera con la salsa, mescolate e completate con i filetti di pomodoro.

Ideale come piatto unico estivo a cui far seguire una grande insalata.

Ti è piaciuta la ricetta Linguine con frutti di mare e salsa al basilico?

Scopri tutti gli altri primi piatti!

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X