Minestra di riso e cavolfiore

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Mondate il cavolfiore dalle foglie esterne più dure conservando solo quelle piccole e tenere, staccate le cimette e dividetele in due o in quattro parti. Lavatelo e lasciatelo scolare.

Tritate finissima la cipolla e fatela imbiondire in una casseruola con l'olio, insieme agli spicchi d'aglio tagliati a fettine e alle foglioline di un rametto di rosmarino.

Quando il soffritto è pronto, aggiungetevi il cavolfiore, salatelo, pepatelo e lasciatelo insaporire dolcemente per una decina di minuti fino a quando si sarà quasi asciugato.

Unite il riso e fatelo insaporire per due o tre minuti, mescolando continuamente. A questo punto aggiungete un litro di acqua bollente e il dado e, non appena riprende l'ebollizione, unite anche il riso, incoperchiate e lasciatelo cuocere per circa un quarto d'ora, mescolando di tanto in tanto.

Servite la minestra ben calda, spolverata di formaggio grattugiato.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X