Necci ricotta e noci

11 Ott 2011, 10:50 | a cura di Gambero Rosso

In una ciotola mescolare con una frusta la farina di castagne, l'acqua, un filo di olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale, fino a ottenere una pastella densa e liscia. Scaldare un padellino (se si possiede un testo si consiglia di procedere con quello) antiaderente e ungerlo con una noce di burro, versarvi un mestolo scarso di impasto e cuocere bene su entrambi i lati. Continuare fino a completo esaurimento del composto. Mettere da parte i necci e lasciar raffreddare. In un'altra ciotola lavorare energicamente la ricotta, aggiungervi un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale, noce moscata e noci ben tritate. Stendere il composto di ricotta al centro di ciascun neccio e arrotolare proprio come per un cannolo, chiudere con un filo erba cipollina. I necci si possono servire freddi o a temperatura ambiente. A cura di Sara Bonamini

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X