Nodi dolci fritti

12 Ott 2009, 17:03 | a cura di Gambero Rosso

Preparazione: 20 minuti + 1 ora di lievitazione

Preparare la pasta all’uovo, mescolando la farina con i due tuorli, fino ad ottenere una palla omogenea ed elastica. Coprire l’impasto con la pellicola trasparente e lasciar riposare per un’oretta.

Stendere la pasta molto sottile e ricavare dei tagliolini sottili da comporre a matassine o nodi.

Friggere i nodi in olio caldo senza farli scurire troppo. Scolarli e metterli ad asciugare su carta da cucina.

Sistemarli su un piatto e spolverare con zucchero semolato o a velo.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X