Panelle siciliane

Difficoltà
Media
Tempo
10 min di preparazione, 40 min di cottura
Tipo di cottura
Fritttura
Dosi per
4 persone
Ingredienti
250 g di farina di ceci, prezzemolo, sale, olio di oliva per friggere, panini all'olio con sesamo
Preparazione

Setacciate la farina in una ciotola e, sbattendo con la frusta, diluitela con un litro di acqua fredda. Sciogliete bene i grumi e versate il composto in una casseruola a fondo pesante. Unitevi un bel pizzico di sale e mettete la casseruola sul fuoco regolando la fiamma a metà. Mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, fate alzare l’ebollizione e proseguite la cottura della polentina per una ventina di minuti fino a quando avrà la densità di una crema. Mescolate senza interruzione perché il composto si attacca facilmente e, alla fine, unitevi un cucchiaio di prezzemolo tritato. Ungete con poco olio il tavolo di marmo o la placca del forno e versatevi la polentina. Spianatela immediatamente con una spatola ad uno spessore di un cm scarso e lasciatela raffreddare. Una volta fredda diventerà compatta e consistente e si staccherà facilmente: tagliatela a quadretti o a piccole losanghe e friggetela in abbondante olio molto caldo [175°] fino a quando le panelle avranno preso una leggera doratura. Scolatele, passatele su un doppio foglio di carta da cucina e servitele caldissime.

Ti sono piaciute le panelle siciliane?

Scopri altri antipasti a base di legumi!

 

Abbonati a Premium
X
X