Pasta e fagioli estiva

6 Ott 2009, 16:17 | a cura di Gambero Rosso

Sgranate i fagioli e sciacquateli quindi scolateli, metteteli in una casseruola e copriteli con circa un litro e mezzo di acqua fredda. Fate cuocere lentamente per circa tre quarti d’ora salando solo negli ultimi dieci minuti. Quando i fagioli sono pronti, passatene circa i due terzi.

 

Tritate finissimo l’aglio con una manciatina di prezzemolo quindi scaldate l’olio in una casseruola, mettetevi il trito preparato e qualche fogliolina di rosmarino e fate soffriggere molto dolcemente per un minuto.

 

Spolverate il soffritto con la farina, mantenete la fiamma al minimo e mescolate continuamente per un paio di minuti quindi, quando la farina comincia a imbiondire, unite la passata di pomodoro diluita in tazza di acqua calda.

 

Quando la salsa riprende il bollore, versate nella casseruola i fagioli con la loro acqua di cottura e quelli passati. Mescolate bene e regolate il sale. Buttate la pasta e fatela cuocere, mescolando spesso.

 

Lasciate raffreddare prima di servire passando a parte l’olio e il macinino del pepe.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X