Pesce spada con il salmoriglio

Difficoltà
Facile
Tempo
10 min di preparazione, 10 min di cottura
Tipo di cottura
Alla griglia
Dosi per
4 persone
Ingredienti
1 trancia di pesce spada dello spessore di circa 2 cm; 100 g di olio extravergine d'oliva dal gusto deciso; il succo di 1 limone; 2 spicchi d'aglio; 1/2 cucchiaio di origano; 1 cucchiaio di prezzemolo tritato finissimo; sale e pepe.
Preparazione

Per preparare a regola d’arte questo semplicissimo piatto siciliano, bisognerebbe usare una griglia posta sulla brace di legna ma, se non è possibile, si può ripiegare, con risultati accettabili, su una griglia di ghisa.

Preparate il salmoriglio. Mettete l’olio in una casseruolina e ponete questa in una casseruola poco più grande contenente acqua calda [l’olio si deve solo intiepidire senza scaldarsi troppo]. Appena l’olio è tiepido, versatevi il succo di limone e due cucchiai di acqua calda sbattendo energicamente con una piccola frusta o con una forchetta in modo da ottenere un’emulsione.

Unite il prezzemolo, l’origano e gli spicchi d’aglio, passati dallo schiaccia aglio, e mescolate ancora. Conservate la salsetta nel bagnomaria tiepido fino al momento di servirla.

Ungete leggermente con un dito le fette di pesce spada e mettetele sulla griglia ben calda. Fate cuocere il pesce non più di tre minuti per parte per non rischiare di renderlo duro e stopposo.

Appena cotto, insaporitele di sale e pepe e servitelo ben caldo accompagnato dal salmoriglio.

Abbonati a Premium
X
X