Pollo marinato alle erbe

In sintesi

Preparazione

Ripulite i petti di pollo da nervetti e parti grasse quindi lavateli, asciugateli con la carta da cucina e infarinateli leggermente.

Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente, adagiatevi i petti di pollo insieme a qualche foglia di salvia e fateli rosolare dolcemente quattro minuti per parte in modo che rimangano morbidi e succosi. Insaporiteli con sale e pepe e lasciateli intiepidire.

Tagliateli a fettine molto sottili e sistematele, leggermente accavallate in un contenitore munito di coperchio.

Grattugiate la scorza di limone e raccoglietela in una ciotolina. Unitevi tre cucchiai d’olio, il succo del limone, lo scalogno tritato finissimo, basilico, cipollina e dragoncello tritati, sale e pepe. Battete leggermente con una frustina formando una piccola emulsione e distribuitela sulle fettine di pollo.

Chiudete il contenitore e conservate la preparazione in frigorifero anche per un giorno tenendola comunque a temperatura ambiente per qualche ora prima di consumarla.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X