Polpettine di lenticchie rosse speziate

Preparazione

In una capiente pentola antiaderente far soffriggere due cucchiai di aglio e cipolla tritati finemente con due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Aggiungere le lenticchie, una tazza (se necessario aggiungerne un’altra durante la cottura), cuocere per trenta minuti e lasciar raffreddare. Assicurarsi che lenticchie siano ben asciutte (eliminare il liquido in eccesso) e versarle in una ciotola, aggiungere un cucchiaio di prezzemolo tritato, le spezie, l’albume di un uovo, il parmigiano e il pane. Lavorare l’impasto con le mani e amalgamare bene tutti gli ingredienti, lasciar riposare in frigorifero, coperto con pellicola, almeno per quindici minuti. Formare delle palline, passarle prima nell’uovo (precedentemente sbattuto) e poi nella farina. Friggere in abbondante olio extravergine d’oliva ben caldo. Scolare su carta assorbente e servire le polpettine accompagnandole con una salsa allo yogurt o, per i più golosi, con una fonduta di caciocavallo podolico (si ottiene facendo sciogliere il caciocavallo nella panna fresca nella proporzione di tre a uno).

Abbonati a Premium
X
X