Polpettine di zucca, patate e scamorza affumicata

In sintesi

Difficoltà: Facile
Portata: Finger Food
Ricetta di: Finger Food

Il consiglio

Come sempre, una tira l’altra, e il saporino affumicato del formaggio funziona decisamente bene con la zucca. Non lasciatevi spaventare dai “qb”: è che la quantità precisa di farina dipende da quanto siano “acquose” zucca e patate. Aggiungete man mano la farina, poca per volta fino a quando le polpette non prendono forma.

Preparazione

Sbucciare la zucca e le patate, tagliare il tutto a cubetti e far cuocere al vapore per 20 minuti finché la polpa sia ben cotta e morbida. Trasferire il tutto in una ciotola e schiacciare con un cucchiaio di legno fino a ottenere un purè grossolano. Lasciar raffreddare completamente.

Riprendere il purè freddo, aggiungere la scamorza tagliata a dadini piccolini, l’erba cipollina, un uovo, il parmigiano, un cucchiaio di pangrattato e tre cucchiai abbondanti (circa) di farina. Mescolare bene il tutto fino a ottenere un composto sufficientemente denso che per formare delle polpette. Salare e pepare.

Formare delle polpettine dalla dimensione di una noce, passarle nella farina, poi nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggere una decina di polpette in olio caldo, per uno-due minuti, finché siano dorate, lasciare a scolare su della carta da cucina e servitele calde.

Il consiglio

Come sempre, una tira l’altra, e il saporino affumicato del formaggio funziona decisamente bene con la zucca. Non lasciatevi spaventare dai “qb”: è che la quantità precisa di farina dipende da quanto siano “acquose” zucca e patate. Aggiungete man mano la farina, poca per volta fino a quando le polpette non prendono forma.
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X