Pomodori al riso

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 90 minPreparazione: 30 minCottura: 60 min
Portata: Primi
Ricetta di: Riso
Piatto regionale: Lazio

Il consiglio

Per questa preparazione scegliete dei pomodori saporiti e maturati al sole escludendo quelli che arrivano dal Belgio o dall'Olanda che hanno il solo pregio di essere tutti uguali e di forma perfetta.

Preparazione

Lavate e asciugate i pomodori quindi tagliate da ognuno la calotta superiore che servirà dopo da coperchio. Svuotateli completamente con un cucchiaino lasciando le pareti intatte e conservate quanto avete tolto.

Riunite in una terrina il riso, il prezzemolo, il basilico e l’aglio tritati e unitevi il contenuto dei pomodori passato al passaverdure. Aggiungete anche la metà dell’olio, sale e pepe e mescolate con cura.

Accomodate i pomodori in una pirofila unta d’olio che li contenga giustamente, salateli leggermente all’interno e distribuitevi il composto di riso [dovrà arrivare circa a metà dei pomodori in quanto con la cottura aumenta molto in volume].

Coprite ogni pomodoro con il proprio coperchietto e spruzzatevi sopra un po’ d’olio. Sbucciate le patate, tagliatele a spicchi verticali, lavatele, asciugatele e distribuitele fra i pomodori.

Mettete la pirofila nel forno già scaldato a 180° e lasciate cuocere per circa un’ora. Servite i pomodori tiepidi o freddi nello stesso recipiente di cottura.

Il consiglio

Per questa preparazione scegliete dei pomodori saporiti e maturati al sole escludendo quelli che arrivano dal Belgio o dall'Olanda che hanno il solo pregio di essere tutti uguali e di forma perfetta.
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X