Reh mit Preiselbeeren – Capriolo con mirtilli rossi

Difficoltà
Media
Tempo
30 min di preparazione, 150 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
1 kg circa di polpa di capriolo ricavata dalla coscia; 1 bottiglia di vino rosso (Lagrein); 60 g di lardo; 2 cucchiai d'olio d'oliva; 3 cucchiai di panna liquida fresca; farina; 1 bella cipolla; 2 foglie di alloro; pepe in grani; bacche di ginepro; rosmarino; sale e pepe.Per accompagnare: confettura di mirtilli rossi.
Preparazione

Preparazione: 30 minuti + 24 ore per la marinatura 

Tagliate la polpa di capriolo a grossi pezzi e raccoglieteli in una terrina con mezzo cucchiaio di bacche di ginepro schiacciate, un cucchiaino di grani di pepe, le foglioline di un rametto di rosmarino, le foglie di alloro spezzettate e il vino.

Coprite la terrina e lasciate marinare la carne in frigorifero per almeno 24 ore.

Trascorso questo tempo, sgocciolate i pezzi di carne, asciuagateli bene con la carta da cucina e lardellate ognuno con una bella listarella di lardo.

Tritate finissimo (o frullate) il lardo rimasto e tritate la cipolla. Scaldate l’olio e il lardo in un tegame, unite la cipolla e fate soffriggere dolcemente.

Dopo qualche minuto unite i pezzi di capriolo infarinati pochissimo e fateli ben rosolare mescolando quasi di continuo.

Quando hanno preso colore, insaporite con sale e pepe e bagnate con circa un terzo della marinata filtrata. Coprite e fate cuocere a fuoco lento per circa due ore.

A fine cottura, tirate su la carne e tenetela in caldo. Passate il fondo di cottura al passaverdure, fatelo ben scaldare e legatelo con la panna. Versate la salsa sulla carne e servite ben caldo.

Accompagnate la preparazione con knödel (vedi ricetta) e confettura di mirtilli.

Abbonati a Premium
X
X