Risi e bisi

Difficoltà
Facile
Tempo
20 min di preparazione, 30 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
1 kg di piselli piccoli e dolci; 200 g di riso Vialone nano; 50 g di burro; 1 cucchiaio d'olio d'oliva; 2 fettine di pancetta arrotolata; 1 litro abbondante di brodo; 50 g di parmigiano grattugiato; 2 cipolline fresche; prezzemolo; sale.
Il consiglio
Una versione più saporita di questa tipica minestra veneta prevede di sostituire il brodo di carne con un brodo vegetale ottenuto facendo bollire, per un'oretta in acqua salata, i gusci dei piselli ben lavati e passando quindi il tutto al passaverdure.
Preparazione

Sgusciate i piselli e sciacquateli rapidamente. Tritate la parte bianca dei cipollotti insieme al prezzemolo. In una casseruola scaldate l’olio con la metà del burro e fatevi soffriggere, a fuoco dolcissimo, il trito preparato insieme alla pancetta tagliata a dadini.

Quando la cipolla comincia a prendere colore, unitevi i piselli e un paio di mestoli di brodo caldo. Salate, incoperchiate e fate stufare i piselli, a fuoco moderato, per una decina di minuti. Unite il restante brodo caldo e il riso e portate a cottura mescolando spesso.

Fuori dal fuoco, completate con il parmigiano grattugiato e con il restante burro e servite la minestra ben calda.

La preparazione deve risultare non troppo brodosa ma neppure troppo spessa: una via di mezzo fra una minestra e un risotto.

Abbonati a Premium
X
X