Riso e fagioli alla veneta

Difficoltà
Facile
Tempo
20 min di preparazione, 70 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
6 persone
Ingredienti
400 g di fagioli borlotti freschi [peso netto]; 300 g di riso Vialone nano; 50 g di pancetta [normale o affumicata]; 40 g di burro; 60 g di parmigiano grattugiato; 6 dl circa di brodo di carne; 1 cipolla media; prezzemolo; sale e pepe
Il consiglio
Potete preparare la minestra anche con i borlotti secchi. In questo caso, calcolatene circa 200 g e fateli ammollare per una notte in acqua appena tiepida.
Preparazione

Tritate la pancetta e, separatamente, anche la cipolla. Scaldate il burro in un casseruola, unite pancetta e cipolla e fate rosolare dolcemente.

Quando il soffritto ha preso un bel colore, unite il brodo e i fagioli. Coprite e fate bollire lentamente per circa tre quarti d’ora fino a quando i fagioli saranno teneri.

A questo punto, regolate il sale, unite il riso e proseguite la cottura per un altro quarto d’ora circa. Dovrà risultare una minestra molto densa, quasi un risotto; completate a fine cottura con un cucchiaio di prezzemolo tritato e con una generosa macinata di pepe.

Servite la preparazione calda o tiepida passando a parte il parmigiano grattugiato.

Abbonati a Premium
X
X