Risotto gamberi e funghi

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 105 minPreparazione: 60 minCottura: 45 min
Portata: Primi
Ricetta di: Riso

Preparazione

Sgusciate i gamberetti, metteteli in una ciotolina e conservateli in frigo coperti con la pellicola.

Per il brodo sciacquate le teste e i gusci dei gamberi e gli scarti di pesce e raccoglieteli in una casseruola, insieme a cipolla, sedano, carota e prezzemolo tutti mondati e spezzettati.

Unite mezzo cucchiaino di pepe in grani, una manciatina di sale e circa un litro di acqua fredda. Coprite, fate alzare il bollore e lasciate cuocere a fuoco dolcissimo per circa tre quarti d’ora. A cottura ultimata, filtrate il brodo.

Mondate i funghi tagliando la parte terminale dei gambi ed eventuali parti sciupate. Se non sono troppo sporchi di terra, evitate di lavarli ma raschiateli leggermente con un coltellino e passateli con carta da cucina leggermente inumidita quindi tagliateli a fettine sottili.

Scaldate due cucchiai d’olio in una casseruola e fatevi appassire dolcemente la cipolla tritata finemente. Quando è trasparente, unitevi il riso e, sempre mescolando, fatelo tostare per qualche minuto.

Sfumate con il vino e cominciate ad aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta. Mentre il riso sta cuocendo, scaldate un cucchiaio d’olio in una padella e fate rosolare dolcemente lo spicchio d’aglio schiacciato.

Quando ha preso colore, scartatelo e versate nella padella i funghi. Rialzate la fiamma e mescolateli delicatamente con un cucchiaio di legno quindi salate, pepate e abbassate la fiamma.

Proseguite la cottura per non più di cinque minuti mescolandoli spesso. A tre quarti di cottura del risotto, unite i gamberi crudi, i dadini di pomodoro, il prezzemolo tritato e tutto il contenuto della padella con i funghi.

Mescolate bene e terminate la cottura lasciando il risotto all’onda.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X