Risotto pomodoro e basilico

Difficoltà
Facile
Tempo
15 min di preparazione, 30 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
350 g di riso superfino; 500 g di pomodori da sugo ben maturi; 1 l scarso di brodo vegetale; 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; 1 o 2 bustine di zafferano; 1 cipolla media; abbondante basilico fresco; parmigiano grattugiato; sale e pepe
Il consiglio
Il brodo vegetale. Nel risotto, specialmente se è a base di verdure, può sostituire egregiamente il brodo di carne o di pesce ed è senz'altro migliore del brodo fatto con i dadi. Per prepararlo, versate circa un litro e mezzo di acqua fredda in una casseruola e unite due carote, due o tre coste di sedano, una bella cipolla, tutto mondato, lavato e spezzettato grossolanamente. Unite anche un pomodoro ben maturo, tre o quattro grani di pepe, qualche gambo di prezzemolo e, in stagione, anche tre o quattro foglie di basilico. Salate e fate alzare il bollore quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciate sobbollire per un'oretta. A fine cottura, filtrate il brodo che dovrà risultare limpido e profumato. Arricchito da un cucchiaino di estratto Liebig, diventa quasi un brodo di carne. Oltre che nei risotti, può essere utilizzato nelle zuppe, nelle salse e in tutte le preparazioni che, per la lunga cottura, richiedono aggiunte di liquidi come ragù e spezzatini.
Preparazione

Tuffate i pomodori per pochi secondi in acqua in ebollizione, passateli sotto l’acqua fredda, pelateli, privateli dei semi e tagliuzzateli. Spellate e tritate finissima la cipolla e fatela appassire dolcemente in una casseruola con l’olio.

Salate e mescolate spesso, facendo attenzione che non prenda colore. Quando è appassita, unitevi i pomodori, insaporiteli con sale e pepe e lasciateli cuocere a fuoco vivace per circa un quarto d’ora fino a che saranno quasi asciutti.

Versate il riso nella casseruola e, mescolando continuamente, fatelo insaporire nel sugo di pomodoro per qualche minuto quindi, quando comincia ad attaccare, aggiungete un mestolo di brodo bollente.

Rialzate la fiamma e continuate ad aggiungere brodo, un mestolo alla volta fino a cottura del riso, tenendo conto che dovrà risultare all’onda.

Mescolatelo spesso e, circa a metà cottura, aggiungete lo zafferano diluito con mezzo mestolo di brodo.

A cottura ultimata, amalgamate al risotto il formaggio grattugiato e una manciata di foglie di basilico sminuzzate.

Versate il risotto sul piatto da portata e decorate con un ciuffetto di basilico e con qualche spicchietto di pomodoro.

Abbonati a Premium
X
X