Sacher ghiacciata in bicchiere

Tempo
20 min di preparazione, 20 min di cottura
Dosi per
6 persone
Ingredienti
600 g di panna fresca liquida; 500 g di cioccolato fondente al 70%; 210 g di burro; 60 g di zucchero; 1 baccello di vaniglia. Per la composta di albicocche: 500 g di albicocche fresche; 100 g di zucchero; 1 limone; 4/5 semi di cardamomo. Per la copertura dei bicchierini: 100 g di cioccolato fondente, 50 g di cacao amaro
Preparazione

Preparare la composta di albicocche cuocendo i frutti tagliati in quarti, senza eliminare la buccia, con lo zucchero, i semi di cardamomo leggermente pestati e il succo di limone per 15/20 minuti.

Versare la composta ancora calda in vasi di vetro, lasciar raffreddare e conservare in frigorifero.
Per la copertura dei bicchierini: sciogliere il cioccolato a bagnomaria e mentre è ancora liquido pennellarlo lungo le pareti interne dei bicchierini (sceglierli di forma larga e bassa).

Passare i bicchierini nel freezer finché il cioccolato sarà diventato solido. Con un piccolo passino spolverare i bicchierini di cacao amaro.

Sciogliere il burro a bagnomaria (o nel microonde) e versarlo sul cioccolato tritato iniziando a mescolare.

Portare a bollore la panna con lo zucchero e il baccello di vaniglia tagliato a metà in senso longitudinale. Eliminare il baccello e versare la panna sul cioccolato e il burro mescolando delicatamente.

Versare il composto nei bicchierini e conservare in freezer per un paio d’ore.

Al momento di servire completare con un  cucchiaio di composta di albicocche.

Non sarà proprio un dessert leggerissimo ma il cioccolato è buono tutto l’anno; freddo e al cucchiaio poi si lascia mangiare ancor più volentieri. E se
proprio volete mettervi a posto con la vostra coscienza salutista ditevi che questo è l’unico, ottimo modo per esaltare le albicocche di stagione…
La composta può essere conservata in frigorifero per diversi giorni; per una “scadenza” più lunga e in dispensa è necessario sterilizzare i vasetti, dopo
averli riempiti di composta, facendoli bollire per un quarto d’ora circa.

Abbonati a Premium
X
X