Risotto con erborinato

Chef
Giorgio Barchiesi (Giorgione)
Difficoltà
Facile
Tempo
10 min di preparazione, 15 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
3 persone
Ingredienti
250 g di riso, 80 g di erborinato di capra, 1/2 cipolla dorata, 4 foglie di crescione selvatico, 40 g di burro, vino bianco, pepe
Preparazione

Facciamo cuocere il riso in acqua bollente salata e lo scoliamo al dente.

Mondiamo allegramente la cipollina, la tagliuzziamo fina fina fina e la facciamo andare in padella per “un’ammalvitina” con una dose sufficiente di burro. Versiamo un goccetto di vino bianco per sfumare, giratina di pepe e poi subito aggiungiamo il riso. Lo facciamo steccare un attimo a fuoco vivace, mettiamo l’erborinato a tocchetti lasciandone da parte un paio, e amalgamiamo il tutto per qualche secondo.

Infine impiattiamo, completiamo con qualche altro pezzetto di formaggio per insaporire – ma senza esagerare! – e le foglie di crescione selvatico.

Ti è piaciuto il Risotto con erborinato di capra di Giorgione?

Scopri tutti gli altri primi piatti con i formaggi!

Abbonati a Premium
X
X