Uova, patate e tartufo

Chef
Giorgio Barchiesi (Giorgione)
Difficoltà
Facile
Tempo
10 min di preparazione, 10 min di cottura
Tipo di cottura
Bollitura
Dosi per
2 persone
Ingredienti
1 patata lessa; 2 uova; qualche scaglia di tartufo bianco; burro; pepe; aceto; sale grosso
Preparazione

“Sua maestà il tartufo bianco! Ha un profumo che inebria e trovo, arbitrariamente e presuntuosamente, che la nobilitazione di questa meraviglia avvenga insieme all’uovo, in una ricetta di una semplicità infinita!”. Prepareremo delle uova in camicia, ma con una marcia in più.

Per fare una cosa carina iniziamo col prendere una patata lessa ancora tiepida, la sbucciamo e la affettiamo sottile. Condiamo con un nonnulla di sale grosso, un po’ di pepe, un cucchiaino di burro e poche scagliette di tartufo; il calore della patata farà sciogliere il burro e sarà un esaltatore per l’aroma del tartufo; smuciniamo con un cucchiaio per ottenere una sorta di purè e lo sistemiamo a conchetta all’inteno di due piccole terrine o tazze per il consommé.

Poi, all’inteno di un pentolino con i bordi alti facciamo bollire dell’acqua, la saliamo, versiamo meno di un nonnulla di aceto e quando bolle ci rompiamo dentro le uova, uno per volta; appena galleggiano e l’albume diventa bianco, le tiriamo su con una schiumarola e con molta delicatezza le sistemiamo all’inteno delle terrine, sopra le patate lesse.

Completiamo la preparazione mettendo sulle uova due granellini di sale grosso, un nonnulla di pepe e sua maestà il tartufo bianco, tutte le scaglie che volete! Con un cucchiaio faremo un test: “mmm… inenarrabile…viva il tartufo bianco, viva le Marche!”.

Ti è piaciuta la ricetta Uova, patate e tartufo di Giorgione?

Scopri tutte le altre ricette per antipasti con le uova!

Abbonati a Premium
X
X