Spaghetti con acciughe e peperoncini

In sintesi

Preparazione

Staccate la testa delle acciughe, apritele in due e svuotatele dalle interiora e dalla lisca. Lavatele in acqua corrente, asciugatele tamponandole con la carta da cucina e dividete ognuna in otto pezzetti.

Spuntate i peperoncini dalla parte del gambo e svuotateli dai semi. Lavateli e affettateli ricavandone degli anelletti alti circa mezzo cm. Scaldate l’olio in una padella e fatevi rosolare dolcemente gli spicchi d’aglio schiacciati.

Nel frattempo, mettete a cuocere gli spaghetti. Quando l’aglio è imbiondito, scartatelo e versate nella padella i peperoncini.

Fateli saltare per pochi minuti a fuoco vivace quindi aggiungete le acciughe e proseguite la cottura per altri quattro cinque minuti.

Insaporite con sale e pepe quindi scolate la pasta ancora al dente, versatela nella padella e fatela insaporire per un paio di minuti nel sugo preparato, mescolandola continuamente. Servitela ben calda.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X