Spaghetti vongole e patate

In sintesi

Difficoltà: Media
Totale: 45 minPreparazione: 30 minCottura: 15 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta secca

Preparazione

Sciacquate più volte le vongole e copritele a filo di acqua leggermente salata lasciandole spurgare per qualche ora (se necessario).

Scaldate l’olio in un tegame largo e fatevi soffriggere dolcemente gli spicchi d’aglio spellati e schiacciati. Quando l’aglio ha preso colore, versate nel tegame le vongole sgocciolate, rialzate la fiamma, coprite e lasciatele sul fuoco per qualche minuto, fino a quando saranno tutte aperte.

Tiratele su con la schiumarola e sgusciatele (scartate quelle rimaste chiuse) lasciandone una ventina con il guscio come decorazione.

Fate depositare il liquido e versatelo dentro una padella facendo attenzione a non smuovere il fondo, unitevi le vongole sgusciate e insaporite con una macinata di pepe.

Sbucciate le patate, dividetele in due per il lungo e tagliatele a fettine di circa 3 mm. Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta, salatela e, quando bolle, unite le patate.

Dopo circa cinque minuti, tuffate nella pentola anche gli spaghetti. Scolateli molto al dente e versateli, con le patate, nella padella con le vongole. Saltateli a fuoco vivo, mescolando, per un paio di minuti e completate con un cucchiaio di prezzemolo tritato.

La piccola quantità di amido rilasciato dalle patate è sufficiente per rendere la salsa morbida e cremosa.

Ti è piaciuta la ricetta Spaghetti vongole e patate?

Scopri tutti gli altri primi piatti a base di pesce!

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X