Sugo di funghi e carciofi

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 45 minPreparazione: 20 minCottura: 25 min
Portata: Salse e Sughi
Piatto regionale: Liguria

Preparazione

Mettete i funghi ad ammollare in acqua calda. Tagliate tutto il gambo dei carciofi, scartate le foglie esterne più dure, spuntateli e divideteli a metà.

Togliete il fieno interno e tagliateli a fettine sottili lasciandoli cadere in acqua acidulata con il succo di limone. Togliete la scorza esterna dei gambi e tagliateli a rondelline.

Preparate un trito finissimo con lo spicchio d’aglio e con una manciatina di prezzemolo. Scaldate l’olio in un tegame e fatevi soffriggere dolcemente la cipolla tritata insieme ai funghi, strizzati e tagliuzzati grossolanamente.

Quando il soffritto è pronto, unitevi i carciofi scolati e lasciateli insaporire per qualche minuto a fuoco vivace, mescolando spesso.

Insaporiteli con sale e pepe, bagnateli con il vino e non appena è sfumato, unite ai carciofi il trito di aglio e prezzemolo e la polpa di pomodoro.

Incoperchiate, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per una ventina di minuti, fino a quando i carciofi saranno teneri e il sugo giustamente asciugato.

Usate il sugo come condimento per le fettuccine [piccagge].

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X