Sushi di calamari crudi al pesto di alga nori

In sintesi

Totale: 30 minPreparazione: 10 minCottura: 20 min
Portata: Finger Food
Ricetta di: Finger Food

Preparazione

Far bollire il riso e lasciarlo raffreddare seguendo le istruzioni sulla confezione. Preparare il pesto di alga nori. Tritare le alghe secche con il sesamo, unire un pizzico di sale, l’aceto di riso e l’olio a filo.

Pulire i calamari e aprirli a libro, tenendo da parte i ciuffi e le teste, chiuderli tra due fogli di pellicola e appiattirli con un batticarne oppure affettarli a carpaccio utilizzando un coltello affilato di ceramica. Rifilare i calamari ottenendo dei rettangoli il più possibile regolari e delle stesse dimensioni. Tenere da parte i ritagli. Spalmare il pesto su tutta la superficie del calamaro, distribuire il riso e avvolgere partendo dal lato corto.

Si devono ottenere dei rotolini da tagliare ancora in 4-6 trancetti. Fissare i trancetti con uno stecchino per evitare (data la natura croccante e “viva” dei calamari) che si srotolino. Tagliare a julienne i ciuffi, le teste e i ritagli e formare dei piccoli mucchietti o
nidi da appoggiare su dei dischetti di riso e su cui versare un cucchiaino di pesto. Servire i sushi e i nidi su fogli di alghe ritagliate in forme geometriche diverse.

VARIANTE
Per chi non ama il pesce crudo è possibile scottare i calamari in acqua bollente prima di preparare i rotolini. In alternativa suggerisco una sorta di “sashimi” cotto: tagliare i calamari in piccoli  quadrati, con un coltello affilato inciderli diagonalmente realizzando un disegno a losanghe. Far scaldare una piastra antiaderente e scottarvi i calamari da entrambi i lati, girandoli con una pinza. Il taglio impedirà che i quadrati si arriccino su se stessi. Guarnire ogni pezzo con qualche goccia di pesto di alga nori e servire il riso a parte.

Un sushi facile facile, da realizzare al momento. In alternativa al riso giapponese è possibile usare il nostro Vialone Nano. Il pesto di alga nori si può conservare in frigorifero coperto da pellicola trasparente e utilizzare anche per altre preparazioni a base di pesce crudo o verdure.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X