Tagliatelle ai funghi porcini

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 30 minPreparazione: 20 minCottura: 10 min
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta fresca

Il consiglio

Cucinati così, in maniera molto semplice, i funghi mantengono intatto il loro profumo. Per questa ragione è sconsigliabile l'uso del formaggio o quello della panna.

Preparazione

Pulite i funghi togliendo la parte terminale del gambo ed eventuali parti guaste. Raschiateli leggermente e strofinateli con carta da cucina umida evitando, se possibile, di lavarli. Tagliateli quindi a fettine sottili.

In una padella fate imbiondire nell’olio gli spicchi d’aglio, spellati e leggermente schiacciati. Unite i funghi, qualche fogliolina di nepitella, sale e pepe. Fate cuocere per circa dieci minuti a recipiente scoperto mescolando spesso.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele nella padella dei funghi dopo aver tolto gli spicchi d’aglio.

Mescolate per un minuto, unendo il burro e servite ben caldo.

Il consiglio

Cucinati così, in maniera molto semplice, i funghi mantengono intatto il loro profumo. Per questa ragione è sconsigliabile l'uso del formaggio o quello della panna.
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X