Tonco di pontesel

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Tagliate le carni a pezzetti piccoli. Tritate finemente il lardo e fatelo rosolare dolcemente in un tegame con l'olio quindi unite la cipolla tritata e fatela ben appassire. Quando comincia a prendere colore, tiratela su con una schiumarola e tenetela da parte.

Rialzate la fiamma emettete nel tegame le carni leggermente infarinate e fatele ben rosolare mescolando.

Quando hanno preso un bel colore, insaporite con sale e pepe e unite la cipolla tenuta da parte e qualche fogliolina di rosmarino. Unite il vino, abbassate la fiamma e fatelo sfumare lentamente.

Versate un cucchiaio colmo di farina in una piccola padella senza alcun condimento e fatela leggermente tostare a fuoco dolce, fino a color nocciola.

Diluite questa farina tostata con circa mezzo litro di brodo e unite tutto alla carne insieme a un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

Proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 2 ore mescolando ogni tanto e unendo altro brodo bollente quando necessario.

Verso la fine della cottura unite le luganighe tagliate e grossi pezzi regolari. Servite la preparazione ben calda accompagnandola con la polenta.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X