Tonno di coniglio con salsa brusca astigiana

5 Mar 2010, 17:11 | a cura di Gambero Rosso

Condire le cosce di coniglio con due cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale, rosmarino e aglio. Infornare a una temperatura di 180° per 20 minuti, abbassare la temperatura a 60° e proseguire la cottura per 3 ore.

A cottura ultimata, disossare le cosce e riporle in un contenitore adeguato coprendole con olio extravergine d'oliva portato a una temperatura di 90°, lasciar raffreddare e riporre in frigorifero.

Separare i tuorli dagli albumi delle uova sode, frullare i tuorli d'uovo sodo, i capperi, le acciughe e l'olio extravergine d'oliva.

Montare il tuorlo fresco unendo poco a poco il composto precedentemente preparato quindi, mescolando, aggiungere gli albumi sodi tagliati a pezzetti e l'aceto.

Servire il coniglio tagliato sulle verdure tiepide condite con olio, sale e aceto. Guarnire con sale nero hawaiano e germogli di cetriolo. Accompagnare con la salsa a parte.

di Davide Scabin
Combal.Zero

Primo menu
Tre Forchette'08

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X