Torta alle ciliege

9 Ott 2009, 13:31 | a cura di Gambero Rosso

Togliete per tempo le uova dal frigorifero. Lavate e asciugate le ciliege e snocciolatele con l'apposito utensile. Setacciate la farina con il lievito.

Raccogliete in una terrina il burro, morbido e a pezzetti e lavoratelo per qualche minuto. Unite lo zucchero e continuate a lavorare il composto fino a consistenza spumosa.

A questo punto unite la farina di mandorle, mescolate quindi aggiungete le uova, uno alla volta, di seguito la farina con il lievito, un pizzico di sale e il liquore. Imburrate generosamente una tortiera da 23 cm e fatevi aderire lo zucchero scuro.

Versatevi il composto, livellate la superficie e  accomodatevi le ciliege disponendole, una vicino all’altra, a cerchi concentrici. Premete leggermente le ciliege con la mano aperte in modo da farle un po' affondare quindi mettete la torta nel forno precedentemente scaldato a 180° e fate cuocere per 45 minuti.

A cottura ultimata, sformate il dolce e lasciatelo raffreddare su una griglia.

La farina di mandorle conferisce al dolce una consistenza granulosa e un leggero aroma. Volendo accentuare il profumo di mandorla potete sostituire il liquore di frutta con lo stesso quantitativo di liquore Amaretto.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X